Dal 4 al 13 agosto, non dimenticate di rivolgere sempre uno sguardo all’orizzonte: l’anfibio Aperol Spritz potrebbe sbarcare da un momento all’altro sulla vostra spiaggia!

Terra affascinante e misteriosa, luogo di miti e leggende e meta di migliaia di turisti che, ogni anno, scelgono le sue spiagge dorate per trascorrere le vacanze…il Salento è una vera perla del sud Italia che non smette mai di stupire.

ANFIBIO_APEROL_SPRITZ_Salento_BD

Quest’estate, però, le sorprese superano le aspettative grazie all’allegria contagiosa di Aperol Spritz: l’aperitivo per antonomasia parte infatti alla conquista della penisola salentina in un modo decisamente inedito e speciale, promettendo di far “saltare giù dal lettino” e sgranare gli occhi a tutti i turisti sdraiati sotto il sole in totale relax.

A partire dal 4 agosto, per due settimane, un vero e proprio anfibio Aperol Spritz, ovviamente tutto arancione, sbarcherà a sorpresa direttamente dal mare con la missione di offrire un rinfrescante aperitivo.

Ogni giorno su una spiaggia salentina diversa, l’effetto stupore è assicurato: avvistamento del mezzo anfibio all’orizzonte, sbarco in riva la mare e, per finire, trasformazione del veicolo in un allegro bar con dj, musica e tanto divertimento.

L’anfibio, un Iveco Daily Terramare personalizzato Aperol Spritz dalla lunghezza di 5,2 m e una larghezza di 2 m, è infatti pensato per viaggiare sia su strada che in acqua con la missione di portare l’aperitivo ovunque!

ANFIBIO_APEROL_SPRITZ_Salento_3BD

Dopo aver animato le piste da sci più cool raggiungendo le vette più esclusive con il simpatico Gatto delle Nevi Aperol Spritz, l’aperitivo arancione non poteva non trovare un nuovo mezzo insolito anche in occasione della stagione estiva per raggiungere i vacanzieri d’Italia con l’originalità che da sempre lo contraddistingue.

Con le tappe nel Salento, Aperol Spritz rinnova così il suo consueto appuntamento con i party “Everybody’s Welcome!”, invitando tutti a celebrare il rito dell’aperitivo che, mai come d’estate, è sinonimo di amicizia, divertimento e socializzazione.

Un avvertimento a tutti gli Aperol Spritz Lovers in vacanza: non dimenticate mai di volgere uno sguardo all’orizzonte, l’anfibio potrebbe sbarcare proprio sulla vostra spiaggia!

Ecco il calendario degli sbarchi dell’anfibio Aperol Spritz:
4 agosto: BAIA VERDE, ZEUS BEACH – Gallipoli
5 agosto: MARINA DI PESCOLUSE- LIDO MALDIVE DEL SALENTO – Litoranea Leuca – Gallipoli Marina di Pescoluse, Salve 6 agosto: RIVABELLA – HOLIDAY BEACH – Via Pegaso, SN Località Rivabella, Gallipoli
7 agosto: PORTO CESAREO – LE DUNE – Via dei Bacini 89, Porto Cesareo
8 agosto: ALIMINI – BALNEAREA – Via Alimini, Litoranea Alimini, Otranto
9 agosto: TORRE MOZZA – LIDO BAIA D’ORO – Via Alfieri, Torre Mozza – Ugento
10 agosto: TORRE DELL’ORSO – SPIAGGIA LIBERA – Piazza Risorgimento, Torre Dell’Orso, Melendugno
11 agosto: TORRE S. GIOVANNI – LIDO SABBIOSO – C. Paduli, Torre San Giovanni, Ugento
12 agosto: BAIA VERDE – LIDO ZEN – Lungomare Galilei, Gallipoli
13 agosto: PUNTA PROSCIUTTO – SPIAGGIA LIBERA – Punta Prosciutto

#everybodyiswelcome   #aperolspritz   #offriunospritz

Youtube

Facebook

Sito Web

Youtube Icewall

Davide Campari-Milano S.p.A., con le sue controllate (‘Gruppo Campari’), è uno dei maggiori player a livello globale nel settore del beverage. E’ presente in oltre 190 paesi del mondo con posizioni di primo piano in Europa e nelle Americhe. Il Gruppo, fondato nel 1860, è il sesto per importanza nell’industria degli spirit di marca. Il portafoglio conta oltre 50 marchi e si estende dal core business degli spirit a wine e soft drink. I marchi riconosciuti a livello internazionale includono Aperol, Appleton Estate, Campari, Cinzano, SKYY e Wild Turkey. Con sede principale in Italia, a Sesto San Giovanni, Campari conta 16 impianti produttivi e 3 aziende vinicole in tutto il mondo, e una rete distributiva propria in 19 paesi. Il Gruppo impiega circa 4.000 persone. Le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM) sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana dal 2001. 

Bevete responsabilmente