Il 19 ottobre con il Consorzio Vini di Romagna e il Tribunato di Romagna. Presenti anche i produttori dei vini premiati

 

Bertinoro, Ravenna e Bagnacavallo. Ca’ de Bè, Ca’ de Vèn e Osteria di Piazza Nuova. Queste le Enoteche del Consorzio – location veramente uniche – che ospiteranno le 3 cene speciali, aperte al pubblico, organizzate per celebrare i vini premiati al concorso enologico “Vino del Tribuno 2016”, svoltosi la scorsa primavera. Organizzate dal Consorzio Vini di Romagna e dal Tribunato di Romagna, le cene sono in programma il 19 ottobre a Bertinoro (ore 20), il 9 novembre a Ravenna e il 23 novembre a Bagnacavallo.

untitledIn ognuno dei mercoledì delle cene, saranno in degustazione ben 10 differenti vini premiati al Concorso, abbinati a 5 portate studiate appositamente per esaltare l’abbinamento cibo/vino. Parteciperanno agli appuntamenti anche i produttori dei vini in degustazione nella serata, per un interessante confronto con chi, da anni, lavora con passione e tenacia per elevare la qualità dei vini romagnoli e il valore del nostro territorio.

Il menù della serata di Bertinoro prevede: Focaccia allo Squacquerone di Romagna DOP “Mambelli” con lonzino di Mora Romagnola abbinato a Pignoletto DOC sottozona Colli d’Imola 2015 di Assirelli Vittorio – Dozza (BO) e Manzoni Bianco Rubicone IGT 2015 “Due Pievi” di Fondo Ca’ Vecja – Imola (BO); Sformatino di patate ai porcini con fonduta al pecorino scoparolo abbinato a Romagna Albana DOCG secco 2015 “Poderi delle Rose” di Agrintesa – Faenza (RA) e Bianco Rubicone IGT 2015 “Clemente I” di Enio Ottaviani – San Giovanni in Marignano (RN); Cappelletti al ragù classico abbinati a Romagna Sangiovese Superiore Riserva DOC 2011 “Le Armi” di Palazzona di Maggio – Ozzano Emilia (BO) e Romagna Sangiovese Riserva DOC Bertinoro 2013 “Bron e Ruseval” di Celli – Bertinoro (FC);

untitled1

Stinco di vitello arrosto con panache di verdure abbinato a Romagna Sangiovese Superiore Riserva DOC 2012 di Le Siepi di San Giovanni – Fontanelice (BO) e Ravenna Rosso IGT 2010 Burson etichetta nera di Randi – Fusignano (RA); Sfogliatina con crema chantilly e castagne con riduzione di Albana dolce abbinato a Romagna Albana DOCG dolce 2015 di Stefano Zavalloni – Cesena (FC) e Romagna Albana Spumante DOC 2015 “Tratti d’oro” della Cantina Forlì Predappio – Forlì (FC).

Fra i dieci vini proposti per la serata, merita una particolare menzione il Romagna Sangiovese Superiore Riserva DOC 2012 di Le Siepi di San Giovanni – Fontanelice (BO) che al concorso “Vino del Tribuno” 2016 si è aggiudicato la prestigiosa “Targa del Tribunato”, per aver ottenuto il punteggio assoluto più alto, e il premio speciale “Il TRIBUNO CHE ACCOMPAGNA!”, avendo ottenuto il punteggio massimo nelle categorie dalla 4 alla 12, a indicare la particolare attitudine in accompagnamento del pasto.

Per informazioni e prenotazioni: Ca’ de Bè tel. Tel 0543 444435 / 342 3511496 Il costo della cena è di 30 Euro