Al via l’evento più diffuso dell’estate, brindisi stellare in centinaia di piazze e cantine

Con il prologo al Casinò di Venezia – in una serata in ‘total white’ nello storico giardino di Ca’ Vendramin (26 luglio) – si apre l’estate di Calici di Stelle (3-14 agosto), l’appuntamento del Movimento turismo vino (Mtv) organizzato in collaborazione con Città del vino. Obiettivo, un brindisi stellare nelle cantine, nelle piazze e nei borghi d’Italia, tra degustazioni, arte, musica e street food. In attesa che l’Unione astrofili italiani – storico partner dell’evento – dia consigli sulle giornate migliori per l’osservazione delle perseidi, Calici di Stelle si prepara a ospitare circa un milione di persone attese in uno degli eventi più ‘diffusi’ dell’estate, con una presenza capillare sul territorio e centinaia di piccoli eventi dove il vino è un complemento, un compagno di avventura e non il protagonista assoluto.

Tra le novità, telescopi puntati sulle Alpi con il gemellaggio glamour (che sarà annunciato a Venezia) tra Madonna di Campiglio e Cortina D’Ampezzo, unite in nome delle stelle da osservare da una posizione privilegiata. Ma il cielo si potrà osservare anche dai vigneti toscani, i Navigli milanesi, le colline del Prosecco, il Golfo di Taranto e oltre 100 Città del vino, dove sarà festa da Pachino ad Aquileia, da Montefalco a Dorgali. Parte del ricavato dell’evento sarà devoluto al municipio di Matelica (MC), per iniziative e progetti di solidarietà. Per l’anteprima veneziana (mercoledì 26 luglio, ore 20-24. Giardino Casinò di Ca’ Vendramin Calergi), oltre alle 100 etichette di vino selezionate da Veneziaeventi in collaborazione con Mtv, alla musica e alla gastronomia, gli ospiti attenderanno le vere protagoniste della serata: le stelle cadenti in Laguna. Per info sul fenomeno astronomico

Partner tecnici nazionali: Cifo, Rastal, Punto De, Caso, Mainetti Bags, Emozione3, Consulenza Agricola, Vinidea Main partner: Intesa Sanpaolo, Fuji, B2X, Destination Gusto, Destination Italia, Vinitaly Media partner MTV: PleinAir, Eco della Stampa, Veneziaeventi, Italia a Tavola, Bubble’s Italia – Andrea Zanfi Editore. Calici di Stelle è un marchio di proprietà del Movimento Turismo del Vino, registrato e protetto giuridicamente per contrastarne qualunque abuso/imitazione e garantire ai consumatori qualità e professionalità nell’accoglienza, tratti distintivi delle cantine MTV.

IL MOVIMENTO TURISMO DEL VINO. L’Associazione Movimento Turismo del Vino è un ente non profit ed annovera circa 900 fra le più prestigiose cantine d’Italia, selezionate sulla base di specifici requisiti, primo fra tutti quello della qualità dell’accoglienza enoturistica. Obiettivo dell’associazione è promuovere la cultura del vino attraverso le visite nei luoghi di produzione. Ai turisti del vino il Movimento vuole, da una parte, far conoscere più da vicino l’attività e i prodotti delle cantine aderenti, dall’altra, offrire un esempio di come si può fare impresa nel rispetto delle tradizioni, della salvaguardia dell’ambiente e dell’agricoltura di qualità.

CITTA’ DEL VINO. L’Associazione nazionale Città del Vino, nata a Siena il 21 marzo 1987, riunisce 420 Comuni italiani; opera per la promozione e la valorizzazione dei territori del vino attraverso progetti di marketing territoriale.

Foligno – PG, 30 giugno 2017