Venerdì 1 e sabato 2 aprile ritorna Cantine Aperte, l’atteso appuntamento enogastronomico alla scoperta delle migliori etichette DOC valdostane, accompagnate dai piatti tipici locali

Questa settima edizione, organizzata con il patrocinio dell’Associazione nazionale Movimento Turismo del Vino, vedrà protagonisti, nei numerosi punti di degustazione situati a Cogne e dintorni, i piccoli produttori vitivinicoli Valdostani. Inoltre, anche quest’anno una regione ospite – l’Abruzzo – sarà presente con le sue specialità enogastronomiche.

Per immergersi appieno nello spirito della manifestazione, il Consorzio Operatori Turistici della Valle di Cogne presenta interessanti proposte a tema, che prevedono ingressi Spa, pranzi degustazione e il soggiorno nella notte di venerdì.

124_CantineAperte2015Marzo 2016. Nel primo weekend di aprile ritorna, per il settimo anno consecutivo, Cantine Aperte, l’originale aperitivo itinerante dedicato sempre più ai turisti gourmand che possono così, in una sola serata, scoprire i vini della tradizione vitivinicola dei piccoli produttori Valdostani e i sapori genuini dei piatti della cultura cogneintse.

Venerdì 1 aprile, una decina di locali tipici, dislocati tra il centro del paese di Cogne e il villaggio di Cretaz, ospiteranno numerosi produttori vinicoli che faranno degustare le migliori etichette DOC della Valle D’Aosta accompagnate da un piatto dell’ autentica tradizione cogneintse, dalla tradizionale Soça (piatto completo a base di carne, patate e formaggio), alla Favò (minestra di fave originaria di Ozein – Aymavilles), senza escludere salumi tipici e prelibatezze dolciarie, il tutto sapientemente abbinato dagli chef-ristoratori dei vari locali.

Il gourmet safari, che ha inizio alle ore 17,00 per terminare alle 22,00, può essere percorso a piedi, unendo ai piaceri del palato la possibilità di una passeggiata con “vista” sul massiccio del Gran Paradiso, o con il divertente trenino “Wine-Express”, a mobilità dolce e dal tema “io guido tu bevi”.

Dalle ore 17, e sino alle ore 20, è possibile ritirare, nella piazza centrale di Cogne, il “Calice con tasca personalizzata” al costo di 25 euro e un carnet con i coupon da utilizzare, ad ogni tappa, per esprimere il proprio voto riguardo i vini degustati. Il produttore dell’etichetta più apprezzata verrà così premiato il giorno successivo. Il programma di sabato prevede inoltre, nel pomeriggio, una vetrina dedicata alla regione “ospite”, con la presentazione-degustazione dei suoi prodotti enogastronomici.

147_CantineAperte2015Nelle giornate di sabato e domenica sarà possibile dedicarsi ad attività sulla neve per poi concedersi una pausa gustosa in uno dei ristoranti della Valle di Cogne che proporranno menù tematici gourmand, a 35 euro a persona, con rivisitazioni dei piatti della tradizione locale, ognuno abbinato a una particolare e selezionata scelta di vini.

In occasione dell’evento e come originale idea regalo, il Consorzio Operatori Turistici della Valle di Cogne propone dei pacchetti speciali che abbinano il benessere ai piaceri della tavola.

In prevendita dall’ 1 al 27 marzo, saranno disponibili tre pacchetti, prenotabili e acquistabili unicamente presso il Consorzio Turistico info@cogneturismo.it – www.cogneturismo.it +39.0165.74835 e da pagarsi in via anticipata tramite bonifico, sino ad esaurimento posti.

Cantine Aperte – Bien-être, a 49,00 euro per persona, che include, oltre al Calice Cantine Aperte, l’ingresso ad una Spa aderente all’iniziativa (il venerdì dalle 14 alle 17), un flûte di bollicine e un cadeau a tema, il cavatappi personalizzato che ricorda l’edizione di Cantine Aperte a Cogne

Sempre a 49,00 euro per persona, il pacchetto Cantine Aperte – Gourmet, che prevede invece, oltre al Calice dell’evento, un Menù Cantine Aperte, valido sabato tutto il giorno o domenica a pranzo e il cavatappi in omaggio.

Per chi preferisce soggiornare in zona, nella notte di venerdì 1 aprile, la proposta Cantine Aperte – Séjour Village, a 75,00 euro per persona, include il soggiorno in uno degli hotel situati nelle frazioni di Cogne, in camera doppia, colazione inclusa e transfer per/da il centro di Cogne, un menù degustazione, il calice di Cantine Aperte e il cavatappi in omaggio.

Il tour è dedicato ad una clientela maggiorenne e nel caso di accompagnatori “non-bevitori”, la Tasca, allo stesso costo di 25 euro, darà diritto alle degustazioni gastronomiche e ad acqua/succhi di frutta, mentre per i piccoli ospiti è prevista un’animazione gratuita, con personale dedicato, in un locale nel centro di Cogne con la possibilità di uno spuntino a base di trancio di pizza, dolce e bibita al costo di 5 euro a bambino.

Per informazioni: Consorzio Operatori Turistici Valle di Cogne
Tel. 0165.4835
Fax 0165.74050
E-mail info@cogneturismo.it