PianoAlto, Stradivario, Scarrone e Alteserre in casse serigrafate

Nella storia di una famiglia del vino, il tempo si misura in vendemmie e in generazioni: ogni anno, tra la fine dell’estate e l’autunno, si valuta il frutto del lavoro dei mesi precedenti e con esso la qualità di anni di gestione del vigneto e della cantina. Le occasioni per fare un grande vino non sono infinite, e quando ci si riesce c’è di che essere orgogliosi.

Alla centesima vendemmia Bava, sono stati selezionati dalle cantine di famiglia i grandi vini, da vigne singole, frutto delle migliori annate, e questi vini sono oggi proposti in prestigiose collezioni. Nascono così le Collezioni del Centenario Bava che saranno presentate in anteprima al Vinitaly di Verona dal 10 al 13 aprile nello stand Q3 del Padiglione 10 Piemonte.

PianoAlto Nizza Barbera d’Asti DOCG Superiore (1998, 1999, 2000, 2001, 2007), Stradivario Barbera d’Asti DOC Superiore (1993, 1997, 1999, 2001, 2003), Scarrone Barolo DOCG cru (1996, 2000, 2006, 2007) e Alteserre Monferrato DOC bianco (2001, 2002, 2003): due bottiglie ogni tre di queste vendemmie rare e particolarmente importanti sono state scelte con cura e messe da parte per questa speciale edizione.

BAVASu ogni bottiglia, un bollino ricorda il secolo di vita dell’azienda Bava.

A ognuno di questi quattro vini è dedicata una preziosa cassetta in legno serigrafata che mostra la vigna esatta da cui è nato il vino: lo spettacolare anfiteatro naturale del cru Scarrone, la bellissima vigna della Pieve nel candore invernale e nello splendore dell’estate, la morbida collina di Pianoalto di Crena.

Pianoalto – Nella vigna più vecchia della nostra tenuta a Pianoalto di Crena, nella zona di Agliano, nasce questa Barbera d’Asti Superiore “Nizza” con un grande corpo e un ottimo potenziale di invecchiamento. Il vino non è filtrato ed è prodotto solo nelle migliori annate.

Stradivario – Stradivario è il nostro cru più importante: una Barbera da uve raccolte nella vigna del bricco della Pieve, vigneto storico di Cocconato. È un vino di grande eleganza, intensità e ricchezza, con un profumo fine di vaniglia, morbido e vellutato al palato. Il vino non è filtrato ed è prodotto solo nelle migliori annate.

Scarrone – Dal vigneto di famiglia della nostra azienda agricola a Castiglione Falletto produciamo, solo nelle migliori annate, il nostro Barolo Cru Scarrone. Un vino che offre l’eleganza e la complessità delle note vibranti del contrabbasso che porta in etichetta.

Altessere – Per produrre questo vino bianco piemontese di classe mondiale utilizziamo l’80% di Chardonnay fermentato in piccole botti e il 20% di Cortese passato in acciaio per rinforzarne la freschezza . Alteserre supera brillantemente la prova del tempo e dà il meglio di sé abbinato a una cucina raffinata.

L’azienda Bava da cinque generazioni produce, tra Cocconato e Agliano nel Monferrato astigiano e in Langa a Castiglione Falletto, uve che diventano vini di grande qualità. Vini che testimoniano la creatività, l’identità e il design del gusto italiano nel mondo. Pietro, Roberto, Paolo e Giulio Bava sono i rappresentanti di una famiglia del vino che dal 1911 ha fatto della sostenibilità un’autentica filosofia produttiva, con riflessi sui vini e sull’ambiente che li genera. Bava è iscritta al Registro delle Imprese Storiche di Unioncamere.

BAVA Azienda Vitivinicola – Strada Monferrato, 1 Cocconato (AT)

www.bava.it tel. 0141-907083

Cocconato, Aprile 2016