Il Museo del Vino di Torgiano (Muvit) apre le porte al romanticismo

 

Da Lungarotti si brinda all’amore. Per il giorno di San Valentino, infatti, il Museo del Vino di Torgiano (Muvit) apre le porte al romanticismo con un percorso tutto dedicato agli innamorati, perché il “vino è come l’amore, scalda la testa e il core”.

E sarà proprio il legame tra Eros e Bacco il fil rouge dello speciale itinerario tra le collezioni e le opere del Muvit che meglio raccontano i segreti e la simbologia della passione: dalle coppe “bevi se puoi” ai boccali amatori e alle brocche nuziali; dall’Alzata con Venere e Bacco alle incisioni con Bacco e Arianna fino al gioco del kottabos risalente all’antica Grecia e che in premio si vuole contemplasse anche il bacio della persona amata.

Al termine della visita al Muvit, gli innamorati potranno brindare all’Osteria del Museo e visitare le cantine di Torgiano e Montefalco, per dirsi “ti amo” con un calice di L’U.

San Valentino al Muvit, Museo del Vino di Torgiano – 14 febbraio 2017. Ingresso ridotto per le coppie di innamorati: euro 4,00/pax. Visita guidata tematica alle collezioni del Muvit, ore 15.30, Corso V. Emanuele 31, Torgiano (PG). Per info e prenotazioni: 075/ 9880200

Torgiano (PG), 10 febbraio 2017