Grifal SpA, azienda che è sinonimo di competenza e innovazione nel mercato del packaging di protezione, partecipa alla 52a edizione di Vinitaly in programma dal 15 al 18 aprile a Veronafiere.

Grifal è presente all’interno della sezione Enolitech, dedicata ai collaterali del vino, con un proprio spazio allestito nel padiglione F (stand F1) nel quale presenta le novità degli imballi per bottiglie realizzati con l’innovativo cartone ondulato cArtù®.

Questa soluzione dalle caratteristiche e dalle prestazioni di assoluto rilievo è versatile e green perché 100% ecocompatibile.


Le novità Grifal negli imballi per bottiglie

Cofanetti ammortizzanti per bottiglie

Grifal ha realizzato una linea di cofanetti protettivi per il vino ideali per le spedizioni tramite corriere e per l’e-commerce.

Grazie alle proprietà ammortizzanti e tecniche dell’innovativo materiale cArtù®, hanno infatti ottenuto le certificazioni ISTA 3A e ISTA 1A.

Sono inoltre personalizzabili per formato, colore, stampa e tipo di carta, garantendo in ogni caso una totale ecocompatibilità.

Sovraimballi per spedizione confezioni

Grifal presenta anche i nuovi imballi per l’e-commerce progettati per proteggere le bottiglie all’interno delle confezioni originali. Si tratta di soluzioni che assicurano un’elevata resistenza a graffi e urti e sono personalizzabili per formato, colore, stampa e tipo di carta.

Scatole con alveare integrato

Grazie alle proprietà di cArtù®, il classico cartone da 6 bottiglie fornisce una protezione quattro volte superiore in termini di ammortizzamento e resistenza alle vibrazioni. L’alveolare ammortizzante, infatti, è integrato e si monta con la scatola da un unico fustellato. Inoltre, la soluzione proposta da Grifal è al 100% ecocompatibile, personalizzabile e facile da assemblare.

 Kit con separatori ammortizzanti in cArtù®

Grifal mette a disposizione una soluzione d’imballo ibrida, facilmente integrabile con sistemi già consolidati di confezionamento, composta da una scatola esterna in cartone rivestita internamente in cArtù®, per una duplice protezione da urti e vibrazioni. L’alveolare protettivo, inoltre, è realizzato in un unico pezzo, semplificando montaggio e gestione a magazzino.

Linea riAlto™

Grifal presenta riAlto™, una linea esclusiva di imballi di presentazione per vino che combina eleganza e design personale con le proprietà ammortizzanti e tecniche dell’innovativo materiale cArtù®. Questi contenitori protettivi hanno una resistenza superiore del 30% rispetto allo stesso manufatto realizzato in cartone ondulato tradizionale e sono facili da assemblare senza necessità di colle, nastri adesivi o graffe. Inoltre, semplificano la logistica e il trasporto essendo forniti stesi.

riAlto™ Bag

Realizzata in cArtù® e assemblabile senza l’utilizzo di colle né nastri adesivi, riAlto™ Bag cattura l’attenzione con l’eleganza delle forme e l’estetica accattivante del suo design.

riAlto™ Bag è facile da trasportare e richiudibile, può essere riutilizzata più volte come imballo per il vino o per altri utilizzi ed è al 100% ecocompatibile.

Grifal leader nell’innovazione del packaging

Grifal è una realtà industriale italiana di primo livello, attiva nel settore del packaging dal 1969.
Nei 30.000 mq – di cui 15.000 coperti – della sede di Cologno al Serio (BG) viene gestita l’intera filiera produttiva dell’imballo, dalla progettazione alla certificazione alla più efficiente logistica nella gestione del prodotto.

L’Azienda, che ha chiuso il 2017 con un fatturato di circa 16 milioni di euro, +10% rispetto al 2016, punta a espandersi ulteriormente anche con la prossima quotazione su AIM Italia, il mercato alternativo dedicato alle PMI organizzato e gestito da Borsa Italiana.

Ciò che ha portato Grifal a diventare leader nel mercato delle soluzioni d’imballo, tuttavia, è la capacità di sviluppare nuovi prodotti e processi industriali grazie alle attività del reparto Ricerca & Sviluppo.

Grazie a quest’impegno costante nell’innovazione, nel 2003 Grifal ha ideato Mondaplen®, un prodotto tecnico per imballo realizzato con un innovativo processo di laminazione che coniuga elevata capacità ammortizzante e minore impiego di materiale, ma anche alto spessore e avvolgibilità.

 

cArtù®: la reinvenzione del cartone ondulato

cArtù® rappresenta la rivoluzione in senso green del packaging che “reinventa il cartone ondulato. Lo speciale sistema produttivo, infatti, è in grado di creare strette onde ad arco con uno spessore che arriva a 20 millimetri e con una densità di ondulazione superiore del 50% rispetto al tradizionale cartone ondulato.

Di conseguenza, cArtù® è molto resistente alla compressione verticale pur mantenendo un peso e un consumo di carta limitati. Inoltre, l’altezza dell’onda conferisce a cArtù® proprietà ammortizzanti e di flessibilità che consentono di sostituire con un prodotto 100% in carta e 100% riciclabile, materiali di protezione a base plastica.

Grazie alla tecnologia innovativa di cArtù®, è possibile utilizzare carte di tutte le grammature, colorate e persino materiali diversi accoppiati alla carta come l’alluminio, il feltro riciclato, i tessuti, e vari tipi di film. Questa varietà consente di ottenere effetti estetici e performance tecniche particolari realizzabili “su misura”.

www.grifal.it/

Milano, 11 aprile 2018