Pellegrini S.p.A. presenta l’entrata a catalogo di Cianfagna, azienda vitivinicola molisana produttrice di vini che rispecchiano il verde territorio collinare in cui nascono

La famiglia Cianfagna si dedica alla produzione agricola dal 1860, mentre la cantina nasce nel 1999 quando Vincenzo Cianfagna subentra nella gestione aziendale al papà Pasquale. Il suo obiettivo è stato fin da subito quello di valorizzare e innovare la tradizione familiare compiendo scelte volte alla ricerca di un vino di qualità, puro, genuino e unico, frutto della trasformazione di sole uve aziendali, sane e curate con passione.

SATORI vigneti si trovano in collina, a circa 500 metri sul livello del mare, nel comune di Acquaviva Collecroce, situato nell’entroterra molisano a circa 30 km dalla costa e a 70 km dal capoluogo, Campobasso. L’impianto nasce da attenti studi e da un periodo di sperimentazione e ricerca in collaborazione con l’Università del Molise che hanno portato a scegliere il filare cordone speronato. La scelta della posizione dei vigneti è maturata al fine di creare un ideale pedoclima per la Tintilia. E’ stata, per questo, selezionata una zona dove il terreno è prevalentemente argilloso.

L’attenzione e la cura meticolosa del vigneto sono frutto sia di un’educazione familiare volta al rispetto della terra, sia della preparazione di Vincenzo Cianfagna, specializzato in agronomia, che lo porta a occuparsi in prima persona dei vigneti. L’uva è vinificata con tecniche tradizionali, senza alcuna sofisticazione.

CianfagnaI vini Cianfagna, distribuiti da Pellegrini S.p.A., sono disponibili nelle carte dei migliori ristoranti ed enoteche d’Italia.

Per restare sempre aggiornati sulle novità e sulle proposte di Pellegrini S.p.A. è possibile visitare il sito web www.pellegrinispa.net e seguire le pagine social ufficiali Facebook e Twitter.