La storica cantina di Valdobbiadene sostiene la propria crescita sul mercato tedesco con il nuovo spot televisivo “The seductive ribbon”

 

Brut-Doc-Treviso-

Oggi la Germania è uno dei più importanti mercati al mondo per il Prosecco, e Mionetto, leading company della categoria con un fatturato che nel 2013 ha raggiunto i 56,5 milioni di euro, rafforza il suo ruolo di primattore con la produzione di uno spot dal titolo “The seductive ribbon” che ne rappresenta il debutto sugli schermi internazionali.

On air in Germania dal 26 Settembre nelle principali emittenti private, la campagna vede protagonista il Prosecco Doc Treviso Brut della Prestige Collection, fiore all’occhiello della cantina a livello internazionale. Spumante secco di struttura, si distingue per il colore brillante e per i suoi aromi seducenti racchiusi nelle forme morbide, sinuose e raffinate del packaging, per un design unico, reso elegantemente esplicito nell’etichetta arancione che diventa un’icona, ispirando il tema della campagna: un seducente nastro arancione (the seductive ribbon).

Paolo Bogoni - Chief Marketing Officer e Management Board Executive Mionetto S.p.A.

Paolo Bogoni – Chief Marketing Officer e Management Board Executive Mionetto S.p.A.

Il valore dell’italianità, fil rouge dello spot, si esprime appieno nell’ambientazione, tutta italiana, per essere trasmesso in ogni sua sfaccettatura ad un target internazionale: grazie alla modella ed attrice canadese Noot Seear e al protagonista maschile Anze Mezan, attori di una storia fatta di ambienti, luci e sguardi ripresi con altissima qualità nella fotografia e nel montaggio del regista svedese Anders Hallberg.

Un gioco di seduzione che riproduce sullo schermo la capacità di emozionare ed affascinare propria delle bollicine Mionetto.“The seductive ribbon” esprime al meglio i valori del brand Mionetto, dando forma all’essenza dei suoi prodotti, nati per conquistare il consumatore attraverso la qualità, il gusto e la costante attenzione ad uno stile ed un’eleganza contemporanea, strizzando l’occhio al mondo del design e del fashion, in nome dell’eccellenza assoluta e dell’italian lifestyle.

“La realizzazione della campagna, frutto di più di un anno di lavoro basato su un’approfondita ricerca di mercato, è stata affidata all’agenzia creativa Serviceplan di Monaco di Baviera, dopo una gara con altre due realtà internazionali di primissimo livello” – dichiara Paolo Bogoni, Chief Marketing Officer e Management Board Executive Mionetto S.p.A – “Dedicato prioritariamente al mercato tedesco – aggiunge Bogoni – lo spot, puntando sull’italianità, sulla qualità realizzativa e sull’ elevata carica seduttiva, caratteristiche con le quali da sempre il nostro Prosecco conquista il consumatore internazionale, si propone anche per altri importanti mercati per supportarli in un percorso di crescita sempre più ambizioso. Il prodotto, che si impersonifica nella protagonista, rappresentato in modo iconografico anche attraverso il “seductive ribbon”, è assoluta star dello spot, particolarmente riuscito nei toni e nei contenuti perché comunica con efficacia i valori espressi e riassunti nella marca Mionetto: tradizione italiana, qualità e stile contemporaneo, per una personalità unica nella categoria”.

CREDITS
Cliente: Mionetto – Henkell & Co. Gruppe
Agenzia: Serviceplan (Monaco di Baviera)
Attori principali: Noot Seear – modella per stilisti internazionali quali Karl Lagerfeld, Ralph Lauren e Diane von Fürstenberg, ha lavorato anche come attrice nel sequel del film “Twilight, New moon”
Regista: Anders Hallberg – Cannes Lion (Silver) per Absolut – I’m Here

Mionetto S.p.A.
Il legame con il territorio d’origine è da sempre alla base del successo di Mionetto nel mondo, una delle prime cantine della denominazione ad esportare il Prosecco negli Stati Uniti dove dal 1998 ha sede Mionetto USA Inc. Nata nel 1887 dall’amore e dalla passione per la terra e per il lavoro in cantina del maestro vinificatore Francesco Mionetto, è oggi una tra le più importanti realtà vinicole italiane nel panorama internazionale. Dal 2008 Mionetto S.p.A. fa parte del Gruppo tedesco Henkell & Co. Gruppe, uno dei maggiori produttori europei di bollicine con un fatturato che nel 2013 ha raggiunto i 689,9 milioni di euro. L’acquisizione ha portato grandi opportunità di crescita, sia in termini di mercato, sia da un punto di vista interno, organizzativo e gestionale. Un cambiamento, ma nel segno della continuità, come dimostra la decisione di delegare ad un top management italiano la gestione dell’azienda.

Alla guida di Mionetto SpA un Management Board composto da Alessio Del Savio (Consigliere Delegato, Direttore Tecnico ed Enologo), Paolo Bogoni (Chief Marketing Officer), Robert Ebner (Direttore Generale Vendite) e Marco Tomasin (Chief Financial Officer).