In occasione del fuori salone la storica cantina di Valdobbiadene ritorna al Nhow Milano, la location più fashion del design district milanese, all’insegna del “Design del Gusto”

Dal 1887 Mionetto scrive da Valdobbiadene la storia di un vino inconfondibile, il Prosecco, interpretando lo straordinario valore di un territorio e raccontandolo al mondo: un rapporto unico e ineguagliabile. L’incontro con l’originale personalità di Mionetto offre da sempre agli appassionati delle sue pregiate bollicine un’esperienza multisensoriale che ha inizio con l’appagamento visivo al primo incontro con il design della bottiglia e la qualità dei suoi dettagli; prosegue con il dolce e vivace sussurro delle bollicine che vengono accolte dal calice; s’intensifica al cospetto delle dorate trasparenze e del sottile e persistente perlage, per culminare nell’esplosione dei profumi e del piacere fresco e snello al palato.

Dal 12 al 17 Aprile, in occasione della Design Week di Milano, la più importante iniziativa al mondo legata al design e dedicata a tutti gli appassionati delle tendenze più innovative e all’avanguardia, Mionetto torna in grande stile all’Hotel nhow Milano, la location più cool nel cuore del quartiere Tortona, polo milanese della creatività e del Fuorisalone che, in questa edizione, ospiterà le esposizioni ispirate al tema ”future is nhow”.

untitledIl lounge nhow, progettato dal poliedrico Karim Rashid, designer di origine canadese sarà, in occasione del Fuorisalone, diventerà il luogo dove il semplice aperitivo diventerà un viaggio sensoriale: gli occhi saranno appagati dalle geometrie e i colori del bar e le bollicine Mionetto avvolgeranno il palato con un turbine di gusti, profumi e sapori per un’esperienza esclusiva.

Un luogo fatto per essere ammirato e vissuto appieno; attraverso l’hashtag #designdelgusto sarà possibile condividere la propria visione del “Design Del Gusto” sui principali social. Ciò che fa di Mionetto un partner ideale in questo particolare scenario non è solo la qualità delle sue bollicine ma anche il valore di una marca che riassume i caratteri del suo DNA in un unicum dall’inconfondibile stile italiano. Un perfetto connubio tra immagine, estetica e contenuto esplicitato nel concept “Design del Gusto”, un concetto intrinseco nella filosofia della cantina che trova la sua espressione ideale in uno degli eventi più fashion dell’anno: il Fuorisalone.

Nata come manifestazione spontanea nei primi anni ’80 dalla volontà di aziende attive nel settore dell’arredamento e del design industriale, col passare del tempo l’evento è diventato di portata internazionale iniziando ad attirare migliaia di visitatori da tutto il mondo: una vetrina creativa non solo per studi di progettazione ma anche per settori affini quali food&beverage, arte, moda, tecnologia e automotive.

In questa sofisticata cornice la storica cantina di Valdobbiadene si presenterà a tutti i “design addicted” con lo stile inconfondibile della “Luxury Collection”, linea di assoluta eccellenza, sia nel contenuto che nella veste, declinata in 6 prestigiosi spumanti: Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG “Rive” di Santo Stefano Millesimato Brut, , Valdobbiadene Superiore di Cartizze DOCG, Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, Prosecco DOC Treviso, Cuvée Sergio 1887 e Cuvée Sergio 1887 Rosé, e il Valdobbiadene Prosecco DOCG “Spago”.

Mionetto offre al proprio consumatore un piacere che è frutto della perfetta integrazione tra i core values del brand: tradizione italiana, qualità e stile contemporaneo, per una personalità unica grazie alla quale tutto diventa una sola, grande emozione che chiamiamo Design del Gusto”. – dichiara Paolo Bogoni, Chief Marketing Officer e Management Board Executive Mionetto S.p.A – “Tutto ciò integrando la comunicazione visuale con l’esperienza degustativa, per una total brand experience dallo stile italiano. La scelta di legare il nostro brand ad un partner di eccellenza quale il nhow Milano, specie in un contesto cruciale come la Design Week, rappresenta per Mionetto un passo importante per trasmettere ad un pubblico sempre più ampio la passione e lo stile che da sempre animano la nostra cantina e il nostro brand”.

Mionetto S.p.A. Il legame con il territorio d’origine è da sempre alla base del successo di Mionetto nel mondo, una delle prime cantine della denominazione ad esportare il Prosecco negli Stati Uniti dove dal 1998 ha sede Mionetto USA Inc. Nata nel 1887 dall’amore e dalla passione per la terra e per il lavoro in cantina del maestro vinificatore Francesco Mionetto, è oggi una tra le più importanti realtà vinicole italiane nel panorama internazionale.

Dal 2008 Mionetto S.p.A. fa parte del Gruppo tedesco Henkell & Co. Gruppe, uno dei maggiori produttori europei di bollicine. L’acquisizione ha portato grandi opportunità di crescita, sia in termini di mercato, sia da un punto di vista interno, organizzativo e gestionale. Un cambiamento, ma nel segno della continuità, come dimostra la decisione di delegare ad un top management italiano la gestione dell’azienda. Alla guida di Mionetto SpA un Management Board composto da Alessio Del Savio (Consigliere Delegato, Direttore Tecnico ed Enologo), Paolo Bogoni (Chief Marketing Officer), Robert Ebner (Direttore Generale Vendite) e Marco Tomasin (Chief Financial Officer).

Valdobbiadene 7 Aprile 2016