Dal 9 al 12 aprile Masciarelli Tenute Agricole sarà presente alla 51esima edizione di Vinitaly, salone internazionale dei vini e dei distillati

Presso il suo spazio (Hall 7 – stand D9) Masciarelli presenterà la sua vasta gamma di vini (con i brand Villa Gemma, Castello di Semivicoli, Marina Cvetic, Gianni Masciarelli, Linea Classica) tra cui diverse nuove annate:

Villa Gemma Montepulciano d’Abruzzo DOC Riserva 2011, Gran Medaglia d’Oro e Best of Show Montepulciano d’Abruzzo a MUNDUS VINI 2017, oltre che Trofeo Internazionale delle Varietà autoctone per IWSC.

Le attese anteprime di Trebbiano d’Abruzzo DOC Riserva 2015 e Chardonnay IGT Colline Teatine 2015 della linea Marina Cvetic.

ISKRA DOCG Colline Teramane 2014, intenso Cru di Montepulciano d’Abruzzo proveniente da Controguerra (TE).

Eccezionalmente, quest’anno gli appassionati potranno degustare allo stand anche due annate storiche: la 1999 del Montepulciano Villa Gemma e la 2001 dello Chardonnay Marina Cvetic, arricchendo ulteriormente la loro esperienza del mondo Masciarelli.

Appuntamento da non mancare sarà, poi, il Vinitaly Tasting – The DoctorWine Selection 2017, evento-degustazione che presenta l’eccellenza italiana – vini rossi, bianchi e spumanti – organizzato da Vinitaly con la collaborazione del DoctorWine Daniele Cernilli. Domenica 9 aprile dalle 15:30 alle 16:30, si discuterà dei vini bianchi del centro-sud Italia degustando l’anteprima del Trebbiano d’Abruzzo Castello di Semivicoli 2014 (Pad. 10 stand A4/B4).

Allo stand di Masciarelli Tenute Agricole, infine, sarà possibile conoscere e assaggiare anche i numerosi brand distribuiti in Italia nella Gianni’s Selection, la linea distributiva creata da Gianni Masciarelli. Tra questi, gli eleganti Borgogna di De Montille, lo Champagne André Jacquart, i sorprendenti Riesling di St. Urbans-Hof, e i vini biologici e autentici di Luigi Valori.

LAzienda MASCIARELLI Tenute Agricole nasce nel 1981 dall’intuito imprenditoriale di Gianni Masciarelli, figura simbolo del panorama enologico italiano e protagonista dell’affermazione della vitivinicultura abruzzese moderna. Nello spazio di appena un trentennio si è affermata tra le realtà di maggiore spicco e prestigio nel panorama vitivinicolo italiano, e non solo. Dal 2008 l’azienda è condotta da Marina Cvetic Masciarelli, moglie di Gianni ed ha sede a San Martino sulla Marrucina (CH). Con oltre 60 parcelle di vigneti e oliveti articolati su 13 comuni nelle 4 province abruzzesi, l’Azienda produce 2,5 milioni di bottiglie l’anno. Alla produzione vinicola si affianca anche quella di olio extravergine di oliva. Masciarelli si contraddistingue per un operato all’insegna del rispetto dell’ambiente e del giusto equilibrio tra modernità e tradizione. Emblematica in questo senso anche l’apertura dopo un lungo restauro del seicentesco Castello di Semivicoli, relais de charme tra i vigneti.

Verona, 9-12 aprile 2017