La cantina gioiello sulla Costa d’Argento tra i 63 protagonisti dell’evento dedicato a Storie di Vite e di Vini, in programma al Museo dei Navigli di Milano

Grande amore per la Maremma, passione e piacere per i vini pregiati, massima cura nella selezione delle uve in fase di vendemmia: sono queste – e molte altre – le caratteristiche di Monteverro e dei suoi vini, tutti da scoprire in occasione dei WINE DAYS di Civiltà del Bere, due giorni di masterclass, degustazioni guidate e un grande walk-around tasting con oltre 200 etichette d’Italia e Alsazia, ospitati nelle sale del Museo dei Navigli, una location storica nel cuore di Brera, uno delle zone più suggestive del capoluogo lombardo.

Dimora dalle bellissime sale affrescate, dall’aria magica e il fascino unico e inconfondibile, che rappresenta secoli di storia milanese. Quale cornice migliore per degustare i vini delle cantine selezionate che abbracciano nomi celebri e produzioni di nicchia?

Monteverro sarà presente con una selezione di 3 vini e 4 annate: il Monteverro 2010, etichetta di punta della Cantina, un IGT Toscana rosso, assemblaggio di Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Petit Verdot; il Terra di Monteverro 2011 e 2013, stesso assemblaggio del “fratello maggiore, ma da parcelle diverse, e un bianco in terra di rossi, lo Chardonnay 2014, attacco rotondo ma fresco che indugia su yoghurt, pera, pompelmo e frutti bianchi, con sentori di marzapane e torta al limone.

Un appuntamento da non perdere – Domenica 5 e lunedì 6 novembre al Museo dei Navigli, dalle 15 alle 20.