Masciarelli Tenute Agricole, azienda simbolo del “rinascimento” della vitivinicoltura abruzzese, esprime l’eleganza, la serbevolezza e la freschezza del Cerasuolo d’Abruzzo DOC attraverso due diverse interpretazioni del rosso dell’estate

• Cerasuolo d’Abruzzo DOC Gianni Masciarelli Ottenuto da uve 100% Montepulciano vendemmiate nei vigneti Masciarelli di Loreto Aprutino (PE), il Cerasuolo d’Abruzzo DOC Gianni Masciarelli interpreta in modo impeccabile la migliore tradizione, imponendosi all’attenzione per il suo colore rosa cerasuolo e l’ampiezza olfattiva. Al naso, infatti, si presenta elegante e delicatamente vinoso, con sentori di frutta fresca rossa e note floreali. Alla beva si rivela di grande piacevolezza: fresco, secco e con una buona persistenza aromatica. In cucina, si abbina agilmente a zuppe di pesce, al pesce alla griglia, alle carni bianche arrosto e ai formaggi di media stagionatura.

• Cerasuolo d’Abruzzo DOC Villa Gemma Anch’esso è ottenuto da uve 100% Montepulciano vinificate in bianco, questa volta provenienti dal cru di Cave, a San Martino sulla Marrucina (CH). Fresco ma di corpo, il Cerasuolo d’Abruzzo DOC Villa Gemma si caratterizza per il colore rosso ciliegia carico e profumi intensi. Vino emblematico della tradizione abruzzese, il Villa Gemma è in grado di imporsi in contesti sempre più ampi grazie alla sua capacità di unire la struttura caratteristica di un vino rosso con la freschezza e l’acidità propria di un bianco. Eccezionale la sua versatilità gastronomica, con abbinamenti che includono piatti a base di carne, salumi e formaggi, fritture di pesce, pasta e verdure ed è perfetto con la pizza. Caratteristiche che ne fanno il match ideale per un fresco aperitivo estivo ma anche una scelta semplice e veloce per un vino a tutto pasto.

Fasce di prezzo consigliate: – Cerasuolo d’Abruzzo DOC Gianni Masciarelli: 8,00 – 12,00 € in vendita presso enoteche e ristoranti. – Cerasuolo d’Abruzzo DOC Villa Gemma: 11,00 – 15,00 € in vendita presso enoteche e ristoranti. **** L’Azienda MASCIARELLI Tenute Agricole nasce nel 1981 dall’intuito imprenditoriale di Gianni Masciarelli, figura simbolo del panorama enologico italiano e protagonista dell’affermazione della vitivinicultura abruzzese moderna. Nello spazio di appena un trentennio si è affermata tra le realtà di maggiore spicco e prestigio nel panorama vitivinicolo italiano, e non solo.

Dal 2008 l’azienda è condotta da Marina Cvetic Masciarelli, moglie di Gianni ed ha sede a San Martino sulla Marrucina (CH). Con oltre 60 parcelle di vigneti e oliveti articolati su 13 comuni nelle 4 province abruzzesi, l’Azienda produce 2,5 milioni di bottiglie l’anno. Alla produzione vinicola si affianca anche quella di olio extravergine di oliva. Masciarelli si contraddistingue per un operato all’insegna del rispetto dell’ambiente e del giusto equilibrio tra modernità e tradizione. Emblematica in questo senso anche l’apertura dopo un lungo restauro del seicentesco Castello di Semivicoli, relais de charme tra i vigneti.

Milano, maggio 2017