L’enoteca Duomo 21 presenta i vini della Cantina Marchesi di Barolo il 15 Ottobre, dalle ore 19.30, per raccontare da protagonista la nascita del re dei vini, intrecciata alla storia di una famiglia, o meglio, di due famiglie: quella dei Marchesi di Barolo che, grazie alla lungimiranza della Marchesa Juliette Colbert de Maulévrier, scoprirono le potenzialità del vino Barolo e della famiglia Abbona che, da ormai cinque generazioni, lavora per preservare e sviluppare questa tradizione continuando ad utilizzare i medesimi ambienti. In tal modo questa storica realtà, diretta dal Dott. Ernesto Abbona, si presenta come una delle più dinamiche e vincenti del panorama già ricco delle Langhe.

Duomo-21-Wine-Bar-Details_2pairLo Chef Executive Alberto Citterio presenta una selezione di formaggi Guffanti, di Arona, il tutto legato ad abbinamenti esclusivi, per un appuntamento di “cultura Enogastronomica” di alto profilo. Per il pubblico: prenotazioni degustazione tel. +39.02.45397655 – info@enotecaduomo21.com €30

enoteca duomo 21L’Enoteca Duomo 21, situata al 2° piano di un palazzo storico tra via Silvio Pellico e Piazza Duomo 21, offre una selezione superiore di vini italiani ed una deliziosa cucina. La ricca carta dei vini e menù tipico da enoteca, combinato ad un’atmosfera vivace rendono l’Enoteca Duomo 21 un luogo ideale per cenare, sorseggiando un bicchiere di vino o per una degustazione, accompagnata da un sommelier esperto.

Le 7000 bottiglie coprono l’intera offerta dei migliori produttori italiani con un’ampia scelta di vini selezionati provenienti da tutte le regioni. La cucina curata dallo Chef Executive Alberto Citterio è una delicata miscela delle migliori tradizioni culinarie italiane. Il menu sottolinea ingredienti di stagione e tecniche della cucina classica italiana. Lo spazio è stato creato a cura dello Studio Fiorito Genola Progettazioni.

Orari: da martedì a sabato dalle 17.30 a mezzanotte, prenotazioni: +39.02.45397655 – info@enotecaduomo21.com

Si ringrazia Künzi S.p.A per Berkel: una lama concava che riproduce con precisione il movimento mano/coltello e un piatto mobile che scorre verso la lama: nasce così il mito Berkel e le sue affettatrici a volano, oggi distribuite da Künzi S.p.A. Ogni Berkel è un pezzo unico, un simbolo di genialità meccanica in grado di valorizzare il prodotto affettato esaltandone il gusto e il profumo; un’eccellenza senza tempo

Sito web: www.enotecaduomo21.com

Milano, 12/10/15