Il Network europeo in grado di effettuare consegne in 20 Paesi

Palletways fa la rotta su Sofia e Bucarest. Il Network europeo con un elevato tasso di crescita nel trasporto di merce pallettizzata annuncia un nuovo sviluppo della Rete, con l’inserimento di Bulgaria e Romania nella propria gamma di offerta.

Grazie all’estensione del Servizio ai due Paesi, oggi Palletways è in grado di compiere spedizioni in 20 Nazioni, confermandosi leader in Europa nel trasporto espresso su pallet. Il Gruppo è protagonista di una crescita vertiginosa: oggi gestisce oltre 30.000 pallet al giorno in tutto il Vecchio Continente e stima un’espansione dei volumi transfrontalieri nell’ordine del 50% per il 2015. “Dopo l’ingresso di Romania e Bulgaria nell’Unione Europea, nel 2007, i due Paesi sono diventati importanti aree di crescita per il trasporto di merce pallettizzata – ha dichiarato Rachael Alpha, Managing Director di Palletways Europe GmbH -. Questa regione rappresenta una naturale area di sviluppo dei nostri Servizi pan-europei, nel quadro di un progressivo ampliamento dell’offerta ad altri Paesi”.

Palletways

L’obiettivo dell’azienda è di migliorare costantemente le soluzioni disponibili: di recente ha aggiunto la Polonia e i Paesi Baltici alle possibili destinazioni e in futuro si propone di presidiare anche l’Ungheria, la Svizzera, i Paesi nordici e il Nord Africa. “Siamo quindi in grado di effettuare consegne in un numero elevato di Paesi – ha ricordato Alpha -. I nuovi servizi e i continui sforzi dedicati all’innovazione garantiscono ai nostri Clienti la possibilità di beneficiare degli stessi eccellenti standard qualitativi a prescindere dalla destinazione e dal tipo di merce trasportata”.

Albino Quaglia, Amministratore Delegato di Palletways Italia ha commentato: “L’espansione verso i Paesi del Mar Nero permette ai nostri Concessionari in Italia di avere accesso a nuovi mercati e cogliere inedite opportunità commerciali; grazie a questa iniziativa, possiamo incrementare ulteriormente la soddisfazione dei nostri Clienti”.

Il Network del Gruppo Palletways comprende oltre 400 Concessionari in Europa e attraverso 12 Hub fornisce un servizio di raccolta e distribuzione capillare ed efficiente in 20 Paesi: Austria, Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania e Slovacchia”.

Palletways nasce nel 1994 nel Regno Unito dall’idea di consorziare aziende di autotrasporto per offrire un servizio innovativo che permetta di spedire pallet da una tonnellata con i tempi di un corriere espresso. Il gruppo Palletways è oggi leader nella distribuzione espresso di merce pallettizzata in Europa, dove è presente attraverso cinque Network costituiti da oltre 400 Concessionari in Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito Spagna, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Lituania, Estonia, Lettonia, Polonia, Turchia, Austria, Bulgaria e Romania.

Operativo dal 2002, Palletways Italia è il primo Network specializzato nella movimentazione di merce pallettizzata nel nostro Paese. Costituito da 90 Concessioni distribuite capillarmente sul territorio nazionale, il Network ritira, smista e distribuisce attraverso i tre hub di Bologna, Milano e Avellino oltre 8000 pallet a notte.

Data, 16 settembre 2015