La prestigiosa rivista britannica “Decanter” ha pubblicato uno speciale 2016 sui vini del nostro Paese. In un ampio articolo dedicato ai Lambruschi, e in particolare alle realtà modenesi emergenti, Andrea Briccarello (sommelier capo e wine buyer per il Galvin Group di Londra, oltre che articolista di “Decanter”) ha assegnato il lusinghiero punteggio di 93 al Corleto Lambrusco Grasparossa 2014 di Villa di Corlo.

EDecanter - Italy 2016cco le parole con cui il critico di “Decanter” ha descritto il Corleto: “Questo cru di Lambrusco rivela una struttura e un’intensità incredibili. Note ricche e complesse di confettura di fragole, seguite da lussureggianti ricordi di mirtillo e da tenui accenni di violetta nel finale. Un vino molto importante”.

Oltre ai 93 punti del Corleto, Villa di Corlo si è vista assegnare 92 punti al Rosanto 2014, il nuovo Spumante di Lambrusco Grasparossa.

L’azienda Villa di Corlo è articolata su due diverse proprietà: Villa di Corlo, nelle vicinanze di Modena, dove sono le vigne di Lambrusco, e Cà del Vento, sulle colline reggiane, dove si trovano i vitigni internazionali.

Villa di Corlo - CorletoLa produzione delle uve è condotta in regime di agricoltura biologica certificata. La cantina è concepita nel rispetto delle caratteristiche rurali della zona ed è dotata di impianti conformi a tutte le normative riguardanti l’igiene, la sicurezza e l’impatto ambientale. Rigoroso rispetto delle tradizioni enologiche, impianti di lavorazione d’avanguardia e cura meticolosa e costante dei prodotti sono i punti di forza dell’azienda.

Entrambe le proprietà sono nobilitate da altrettante, maestose ville padronali: seicentesca e con acetaia storica quella di Villa di Corlo, della fine del XIX secolo quella di Cà del Vento.

Per informazioni: Villa di Corlo sas, Strada Cavezzo 200, 41126 Baggiovara (MO), www.villadicorlo.com

Distributore per l’Italia: Fratelli Rinaldi Importatori Tel. 051 4217811, fax 051 242328, info@rinaldi.biz, www.rinaldi.biz