PER LA PRIMA VOLTA A MILANO UN EVENTO-DEGUSTAZIONE PER CELEBRARE IL DECENNALE DELLE 19 CANTINE TOP DEL VINO ITALIANO

Unknown-4
L’Istituto del Vino di Qualità Grandi Marchi festeggia il decennale di attività e lo fa a Milano, con la collaborazione della storica rivista enologica Civiltà del bere, offrendo in assaggio i migliori vini prodotti dal 2004 a oggi: 57 etichette da ricordare, a firma delle 19 griffe enologiche simbolo del vino made in Italy e guidate da Piero Antinori.

Mercoledì 19 novembre (ore 17.30) presso il Museo della Scienza e della Tecnologia ‘Leonardo Da Vinci’ (via Olona, 6 bis – Milano) l’appuntamento è con il talk-show ‘Il mondo che abbiamo visto (e che vedremo)’ coordinato da Luciano Ferraro (Corriere della Sera) seguito dal walk-around tasting dei vini selezionati per l’evento.

L’Istituto del Vino Grandi Marchi, che rappresenta diciannove tra le aziende icona dell’enologia italiana, dalla sua costituzione nel 2004 si pone l’obiettivo di promuovere lo sviluppo e la diffusione del made in Italy vinicolo su mercati emergenti e consolidati.

Complessivamente, in 10 anni, le cantine dell’Istituto hanno investito 65 milioni di euro in oltre 240 missioni internazionali di promozione.

Compongono l’Istituto del Vino Grandi Marchi: Alois Lageder, Argiolas, Biondi Santi Tenuta Greppo, Ca’ del Bosco, Carpenè Malvolti, Donnafugata, Gaja, Jermann, Lungarotti, Masi, Marchesi Antinori, Mastroberardino, Michele Chiarlo, Pio Cesare, Rivera, Tasca D’Almerita, Ambrogio e Giovanni Folonari Tenute, Tenuta San Guido, Umani Ronchi.

L’evento è organizzato in collaborazione con Civiltà del bere e IEM – International Exhibition Management.

www.istitutograndimarchi.it
www.civiltadelbere.com/i-grandi-marchi-festeggiano-a-milano-tutti-i-vini-protagonisti/