L’autunno accende il paesaggio di mille sfumature di giallo e rosso, e cosa c’è di meglio di godersi una passeggiata tra questi meravigliosi colori tra i vigneti e le colline del Collio goriziano?

 

Il Castello di Spessa di Capriva del Friuli propone per domenica 30 ottobre una camminata per conoscere e raccogliere le diverse specie di erbe selvatiche, accompagnati da una grande esperta, Giusi Foschia de “Il giardino commestibile”. La partenza è prevista per le ore 10.00 e durante il percorso verrà creato un vero e proprio erbario con quanto raccolto. Giusi Foschia spiegherà inoltre come riconoscere ed utilizzare in cucina, ma anche per la cosmesi e la salute, le varie erbe che i partecipanti troveranno lungo il percorso.

untitled2

Al termine della camminata, alle ore 13.00, ci sarà un pranzo degustazione nei Saloni Medievali del Castello, che vedrà abbinate le erbe raccolte ai piatti freddi de Il Gusto di Casanova, il nuovo Bistrot del Castello, che offre una straordinaria selezione di prodotti del Friuli Venezia Giulia proposti in un’inedita veste contemporanea.

Menu: • Salmone della Valrosandra, marinato con arancio, limone, pepe nero e timo, • Salmerino con timo, olio ex oliva e pepe verde, • Tartare di pesce spada (o ricciola) con olio ex oliva, pepe rosa e maggiorana, • Robiola di capra con olio ex oliva, tarassaco o aglio delle streghe, • Caciotta del Carso triestino alla Santoreggia, • Formaggi di malga, Sauris con olio e fiori di finocchio, • Jamar (formaggio stagionato in grotta) del Carso triestino con ortiche, • Gelato artigianale

untitled

Il costo dell’escursione è di 25 € (i partecipanti dovranno presentarsi già muniti di cestino), mentre il costo del pranzo è di 35 € bevande escluse. Info e prenotazioni: Castello di Spessa Wine Resort Via Spessa, 1 – Capriva del Friuli (GO)Tel/Fax: + 39 0481.808124 – info  .

Castello di Spessa Wine Resort – Legato a nobili casate e illustri ospiti come Giacomo Casanova, il Castello di Spessa si trova nel cuore del Collio Goriziano, a Capriva del Friuli, ed è completamente circondato dalle vigne della tenuta, fra cui si snodano le 18 buche del Golf Country Club Castello di Spessa. Le sue origini risalgono al 1200. Ospita oggi 15 eleganti suites arredate con mobili del’700 e dell’800 italiano e mitteleuropeo e, scavata nella collina sottostante, la più antica e scenografica cantina del Collio, dove invecchiano i pregiati vini della tenuta. Nella saletta del Gusto, il Bistrot del Castello, si degusta una straordinaria selezione di prodotti del Friuli Venezia Giulia.

Dal restauro di una vecchia cascina ai piedi del maniero è stata ricavata la Tavernetta al Castello, con un rinomato Ristorante Gourmand e 10 camere dall’atmosfera country chic. La Club House del Golf Country Club è ospitata in un antico rustico, con ampio dehors e un’ombreggiata terrazza: nel suo ristorante, l’Hosteria del Castello (aperta anche a chi non gioca a golf), la cucina rincorre la stagionalità e ricalca i sapori del territorio. In un casale affacciato sul green sono stati ricavati appartamenti, dedicati soprattutto ai golfisti e arredati con caldo stile rustico. Dai vigneti del Resort nella Doc Collio e nella Doc Isonzo provengono i pregiati vini Castello di Spessa.