A Traversetolo mattinata dedicata alla raccolta dell’uva e alla pigiatura di gruppo, con visite in vigna e in cantina, aperitivo e merenda per i più piccoli

Cassette rosse ai piedi della vigna, filari carichi di grappoli maturi e un tino pronto per la pigiatura dell’uva: sabato 2 settembre alla cantina Vigna Cunial di Traversetolo (Parma) l’antico rito della vendemmia diventerà una festa collettiva per bambini e adulti. L’azienda agricola biologica di via Valtermina 52/a aprirà le porte a wine lover, famiglie e turisti per condividere uno dei momenti più magici dell’anno.

Indossando scarpe comode e con un paio di forbici in mano, dalle ore 10 alle 12.30 i visitatori potranno imparare da Gianmaria Cunial, titolare dell’azienda, le tecniche e i segreti della vendemmia. L’uva raccolta sarà poi trasportata in cantina, dove i più piccoli si cimenteranno nella tradizionale pigiatura con i piedi, dando vita al mosto per la produzione del primo vino. Durante la mattinata sarà possibile passeggiare lungo i vigneti di Malvasia e Barbera e visitare la cantina per scoprire le varie fasi che portano alla produzione del vino e le differenze tra vini convenzionali e vini biologici.

Fin da sempre la vendemmia segna un momento di festa e condivisione nella vita in campagna – sottolinea Gianmaria Cunial – e ogni anno è bello accogliere tante persone alla ricerca di un contatto con la natura. Quest’anno la vendemmia è anticipata rispetto agli ultimi anni a causa del forte caldo estivo, che nella nostra zona porterà anche a un calo di quantità. La natura e il clima sono ingredienti essenziali per chi, come noi, ha scelto di seguire un’agricoltura rispettosa dell’ambiente e delle persone”.

Dalle ore 11.45 tutti insieme sarà possibile concludere la vendemmia con un aperitivo o una merenda in cantina al costo di 5 euro.

Per ulteriori informazioni: info@vignacunial.it o tel. 0521 342297.