Le Doc e gli autoctoni italiani sotto la lente degli studenti del Collegio Enologico della Northwest Agriculture and Forestry University di Yangling, nello Shaanxi. A salire in cattedra in una delle top 3 università cinesi per qualità dell’insegnamento e della ricerca in campo agricolo Sophie Shen, insegnante certificata della Taste Italy! Wine Academy di Business Strategies, che ha tenuto oggi una classe speciale del 3° livello WSET.

Dopo un excursus dalla storia della viticultura italiana alle denominazioni di origine, fino alle etichette e alla geografia del vino italiano, gli studenti hanno degustato 6 vini dalle principali regioni vinicole italiane e sostenuto l’esame per la certificazione Taste Italy!.

La Northwest Agriculture and Forestry University fa parte del “Project 985″, un’iniziativa governativa che riunisce 39 tra le migliori università nella Repubblica Popolare Cinese, mentre la Taste Italy! Wine Academy è la prima wine school italiana interamente dedicata ai winelovers cinesi, fondata da Business Strategies a Shanghai nell’aprile dello scorso anno.

Business Strategies è una società fiorentina impegnata in percorsi di sviluppo delle piccole e medie imprese dei settori dell’agroalimentare e del lusso made in Italy sui mercati esteri. Le 500 aziende enologiche assistite da Business Strategies, che rappresentano tutte le regioni italiane, producono complessivamente oltre 100 milioni di bottiglie all’anno e esportano il 70% nei principali mercati stranieri.

Yangling – Cina, 30 agosto 2017